Via Umberto I, 41 01030. Castel Sant'Elia (VT)     |     segreteria@pec.comunecastelsantelia.it     |     0761.556425

AUGURI DI NATALE

Comunicato Stampa

Giovedì 20 Dicembre 2018 00:00

AUGURI DI NATALE

Cari amici e concittadini, il  Santo Natale si avvicina e con esso, si  aprono le porte ad uno dei periodi più suggestivi dell’anno; un anno, quello trascorso,  particolarmente  intenso e proficuo  per la vita amministrativa e sociale  della nostra piccola comunità.

 

L’entusiasmo profuso dalla Amministrazione che rappresento è stato notevole e continuerà, in futuro,  ad essere tale, insieme alla  necessaria determinazione  finalizzata  ad intraprendere le giuste azioni concrete di cambiamento.

 

Il nostro compito è delicato ma, con metodo ed intelligenza operativa, riusciremo, sicuramente, a far volare alto Castello, migliorandone  le sue condizioni di visibilità, di vivibilità e di elevato fascino spirituale e storico-artistico-ambientale. 

 

Con la speranza che  l’anno che verrà sia gioioso per tutti  e che la solennità di queste feste natalizie possa alimentare l’amore per la nostra comunità, nonché eliminare i contrasti sterili, mi auguro che ognuno di noi  possa sempre contribuire, seppure in piccola parte, a migliorare e a  valorizzare  Castello.

 

I miei auguri sono rivolti  ai precari, ai disoccupati,  agli invisibili che vivono nel bisogno e nella sofferenza, a tutti quelli che non hanno un lavoro stabile; a loro va la mia solidarietà, la mia  amicizia e la mia  collaborazione,  con  l’auspicio che possano, presto, ritrovare la giusta serenità  economica ed esistenziale.

 

Buon Natale e Auguri ai bambini che sono la  più grande ricchezza, espressione di amore e di speranza per la nostra terra,  affinché abbiano  occhi  attenti e cuori aperti ad accogliere solo esempi positivi e costruttivi per il loro futuro.

 

Buon Natale e Auguri  a tutti i  giovani che meritano la fiducia e la opportunità di restare nel proprio paese, affinché si sentano coinvolti e partecipino alla vita attiva di Castello.

 

Buon Natale e Auguri agli anziani che sono le nostre radici e che non ci fanno mai mancare il loro discreto aiuto, ai quali va la gratitudine dei cittadini di oggi.

 

Buon Natale e Auguri a tutti gli imprenditori  agricoli, industriali e della attività estrattiva che, con molto impegno e dedizione, continuano a  garantire il lavoro a molte delle nostre famiglie di residenti.

 

Buon Natale e Auguri agli operatori commerciali, agli artigiani e ai professionisti   che lavorano e investono per il nostro paese.

 

Buon Natale e Auguri  alle donne che lavorano e alle casalinghe,  che svolgono un importante ruolo all’interno delle nostre famiglie.

 

Buon Natale e Auguri a tutti i cittadini stranieri che risiedono,  vivono, collaborano e si integrano alla vita del paese.  

 

Buon Natale e Auguri alla  PRO-loco, al suo Presidente,  a tutti i  suoi  iscritti,  sostenitori e collaboratori che si prodigano per la organizzazione delle feste  patronali e degli eventi  sociali- folcloristico -culturali, legati alle tradizioni  e alla valorizzazione di Castello; anche quest’anno,  attraverso le stelle luminarie,  l’albero  sostenibile e la natività,   ci hanno  riproposto un addobbo natalizio semplice ma   molto gioioso, suggestivo e coinvolgente. 

 

Buon Natale e Auguri  al Consiglio dei Giovani, alle Associazioni di volontariato, ai ragazzi della  Protezione Civile, alle Scuole di ogni ordine e grado, all’ AVIS, alla Croce Rossa, ai nostri medici curanti, alle farmaciste, ai gruppi animatori e ideatori dei carri di Carnevale, alle Associazione dei Cacciatori, degli ex-Carabinieri e  degli ex-Combattenti, alle Associazioni artistiche,teatrali, culturali, sportive e sociali, alle Cooperative  di lavoro, alla Banda Musicale che da sempre anima e fa vibrare di armonia la vita del paese.

 

Un Buon Natale e Auguri  a Sua Eccellenza il Prefetto di Viterbo, al Questore, alle Istituzioni tutte, alla locale Stazione dei Carabinieri e a tutte le  Forze dell’Ordine,  al Presidente della Provincia,  ai miei colleghi  Sindaci della Tuscia  e della intera Provincia di Viterbo,  con l’auspicio che il nuovo anno possa portare  momenti di maggiore floridezza e di crescita  socio- economica  e culturale  nelle nostre realtà territoriali.    

 

Un Buon Natale, un augurio  e un ringraziamento al Tenente Dott. Davide Querci, per l’impegno e la dedizione mostrata in questo lungo periodo,  al comando della locale Stazione dei Carabinieri.

 

Un Buon Natale e Auguri  al Vescovo della Diocesi  Romano Rossi ,  alle  nostre Suore  dell’Addolorata, al Parroco Padre Riccardo,  al  nuovo Rettore del Santuario SS. Maria Ad Rupes , Padre Stanislaw Rurad e alla sua Comunità,  che curano le nostre anime e la vita  e l’accoglienza spirituale del paese.  

 

Un  Buon natale e un  Augurio  di vicinanza fraterna  a Padre Pietro Burek che ha perso recentemente  il caro papà.

 

Un Buon Natale e Auguri alla Segretaria e ai dipendenti comunali, alla Polizia locale, ai miei Assessori e Consiglieri di maggioranza, ai consiglieri di minoranza,  a tutti i  sostenitori e  collaboratori esterni.

 

Auguri a tutti quelli che, pur non avendo citato per mera dimenticanza, come Cittadini stimo e tengo sempre  nel  mio cuore.

 

Un paese unito negli obiettivi di  crescita e di cambiamento e con uno spirito partecipativo, è  uno dei regali più belli che  un Sindaco possa desiderare per Natale.

 

Con questo intento formulo a tutta la popolazione i più sinceri Auguri di un Santo Natale,  sereno e gioioso, e di un Anno migliore; lo faccio con la speranza che la magia e la solennità di questo momento, possano alimentare l’amore, l’attaccamento al nostro paese  e la partecipazione di tutti alla sua crescita,   con la convinzione di proseguire insieme, con tanta forza di volontà e umiltà, il cammino amministrativo per creare i presupposti di un futuro carico di certezze e di nuove opportunità alle nuove generazioni.

                                          

     

                  IL VOSTRO SINDACO

               

               Arch. Vincenzo  GIROLAMI

 

stampa