Comune di Castel Sant'Elia
provincia di Viterbo
12
Calcolo IUC anno 2017
 
Novità Imu-Tasi per l'anno d'imposta 2017

Con la legge di Bilancio 2017 non sono state introdotte novità in materia IMU-TASI. L’art. 1, c. 42, L. 232/2016 ha infatti solamente confermato la sospensione dell’efficacia delle deliberazioni comunali di incremento dei tributi anche per l’anno d’imposta in corso e la maggiorazione della TASI prevista dai Comuni nel 2016, previa deliberazione del consiglio comunale.
Resta in vigore tutto quanto precedentemente stabilito dalla Legge 28 dicembre 2015, n. 208.

Abitazioni principali

Dall’anno d’imposta 2016 sono escluse dalla TASI le unità immobiliari destinate ad abitazione principale del possessore nonché dell’utilizzatore e del suo nucleo familiare, escluse quelle appartenenti alle categorie catastali A/1, A/8 e A/9.

In caso di immobile in locazione non è più dovuta la TASI dagli occupanti/inquilini se l’unità immobiliare è da loro destinata ad abitazione principale. Relativamente all’IMU nulla è cambiato, dunque per le abitazioni di lusso (cat. A/1, A/8 e A/9), continua ad applicarsi con la detrazione di 200 euro.

Comodato d’uso gratuito a parenti di primo grado

Dal 2016 gli immobili concessi a titolo di comodato gratuito ad un parente di primo grado in linea retta non possono più essere assimilati all’abitazione principale. Queste unità immobiliari sono ora soggette ad aliquota ordinaria, o ad aliquota agevolata deliberata dall'ente per tale casistica, salvo che non vengano rispettate le condizioni previste per il nuovo comodato, che però non prevede più l’assimilazione ma solamente una riduzione al 50% della base imponibile.
 
link: www.riscotel.it/calcoloiuc2017/?comune=c269
 
 
 
TRIBUTI COMUNALI
Calcolo IUC anno 2017

 
© 2010-2017 Comune di Castel Sant'Elia powered by WeCOM S.r.l.
Comune di Castel Sant'Elia Via Umberto I, 41 Castel Sant'Elia, (Lazio) 0761556425 .